Come pubblicizzare un evento online

Come pubblicizzare un evento online

Organizzare un evento richiede impegno e competenze in ambiti diversi. Anche se non hai destinato una somma importante per pubblicizzare il tuo evento ci sono tanti modo per farlo anche gratuitamente o quasi.

Crea un sito web che venda

Si tende a sottovalutare il potere di una landing page ben strutturata e si preferisce spesso aggiungere una semplice call to action su un sito già esistente che di certo miracoli non fa.

La cosa migliore che tu possa fare è impostare una landing page ad hoc per l’evento specifico, per più motivi.

In primis, darà molta più visibilità all’evento rispetto ad un semplice trafiletto sul tuo sito web. Pensaci, il tuo lettore non dovrà cercare tra le pagine del tuo sito, ma avrà accesso diretto a tutte le informazioni di cui ha bisogno su una landing page apposita.

In seconda battuta, la scelta di un sito web apposito per l’evento ti permette sia di inserire tutte quelle informazioni che non riusciresti a far condensare nella tua attuale pagina web, sia perché hai la possibilità di creare dei contenuti ad hoc che guidino il tuo potenziale cliente verso l’acquisto del biglietto di partecipazione.

Questo ti dà inoltre la possibilità di creare delle campagne mirate e la possibilità di testare i risultati con maggiore precisione.

La tua landing page dovrà essere fatta in modo da far percepire il valore al pubblico riguardo all’evento, ma soprattutto parlare di cosa si perdono in caso di mancata partecipazione.

Dovrai inoltre creare urgenza ad agire nel tuo pubblico, per accompagnarli velocemente alla fase dell’acquisto.

Pubblicizza l’evento su facebook

Uno dei modi più semplici e certamente i più economici per raggiungere il proprio pubblico è quello di creare l’evento su Facebook. Basterà inserire le informazioni relative all’evento, il luogo, la data e l’ora, scegliere un nome dell’evento che colpisca la tua audience e soprattutto ricordarsi di impostare la visibilità su “pubblico”, altrimenti solo coloro che inviti personalmente avranno accesso all’evento.

Usa le Facebook ads

Se si ha un budget da destinare a campagne di advertising, si può utilizzare Facebook ads per promuovere l’evento attivamente e con pubblicità mirate tanto su Facebook quanto su Instagram.

In questo caso è consigliabile farlo anche a fronte di un budget esiguo, perché permette di raggiungere un numero più ampio di persone.

Invita tutti quelli iscritti alla tua newsletter

Se hai già una lista contatti, usala. In alternativa ti consigliamo di cominciare da subito a raccogliere contatti email dei tuoi clienti o dei visitatori del tuo sito. Invia un invito a tutti quelli che hanno sottoscritto la tua newsletter, magari offrendo un coupon da utilizzare per l’acquisto del biglietto oppure un piccolo omaggio che faccia sentire i tuoi veri fan speciali rispetto al resto del pubblico. Potrebbe esserti utile l’utilizzo di software ad hoc per l’invio di newsletter: come mailup o mailchimp, giusto per citarne due dei più famosi.

Un hashtag ad hoc su instagram

Crea interazione sulla tua pagina instagram, coinvolgendo il pubblico con un hashtag apposito per l’evento, specie se hai in mente una serie di eventi con lo stesso tema, perché il tuo pubblico potrà utilizzare quello stesso hashtag per dare il proprio feedback e generare interesse futuro attorno all’evento.

Utilizza immagini in linea con l’evento, ma che destino interesse e curiosità. Condividi il più possibile l’evento nelle storie e invita i tuoi fan a fare altrettanto.

Ricordati di mettere le storie in evidenza altrimenti spariranno dopo 24 h.

Coinvolgi gli influencer del settore

Invitare gli influencer del settore al tuo evento aumenterà la visibilità in maniera automatica ed esponenziale, a patto che tu scelga bene i tuoi partner.

Tuttavia più le persone alle quali proponi  la collaborazione sono autorevoli più questo richiede un investimento economico da parte tua.

Conclusioni

Il tipo di promozione dipende in larga misura dalla tipologia dell’evento che organizzi, tuttavia è molto importante che spieghi al tuo pubblico cosa si perdono se non partecipano all’evento.

Come abbiamo visto ci sono diversi strumenti che puoi utilizzare per aumentare la visibilità e la partecipazione all’evento, alcuni addirittura gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU